Val Sarentino 2015

Agosto 16, 2015

Val Sarentino 2015

ESCURSIONE IN ALTA VAL SARENTINO sul percorso del “Urlesteig”
Domenica 9 agosto 2015

Dopo il viaggio in pullman da Riva durato poco più di due ore, siamo saliti sulla cabinovia che parte da S.Martino/Reinswald in alta val Sarentino e che rapidamente ci ha portato ai 2.130 m. del piano del “Pichlberg”, da cui ha avuto inizio la nostra escursione.

         alt           alt            

Subito ci siamo incamminati con il comodo sentiero n°1 in direzione del primo luogo previsto per la gita: la zona della Getrumalm raggiunta dopo circa un’ora. Qui ci siamo ristorati e bevuto la fresca acqua di fonte proveniente dalla vetta del Plankenhorn, 2575m (da qui la vetta è raggiungibile in meno di un’ora tramite il sentiero didattico delle pietre battute).
Abbiamo proseguito poi in ordine sparso su un sentiero in modesta salita in direzione est verso la valle di Getrum; dopo circa un ora di buon passo, si è poi preso il sentiero (a destra) che ci ha portati in direzione della forcella di Lucklscharte (passo del Lucolo m.2370) e, raggiunta a fatica la quota, siamo poi scesi verso il crocevia dei sentieri articolati che vanno in molte altre direzioni dall’Alpe di Velturno a quella di Villandro.

    alt     alt

In questo luogo, sul pianoro del Luckl poco sotto il rifugio della fam. Lunger, si trova il più alto santuario dell’Alto Adige e delle Alpi centrali. Di origine settecentesca, è denominato della Santa Croce e si dice costruito e donato dagli avi dei cittadini del paese di Chiusa sull’Isarco.

                   alt               alt                        

Salendo dai ripidi sentieri dello Jocherer che giungono dai paesini sottostanti lo Kassianspitz, si incontrano sui crinali ogni centinaio di metri le formelle di una importantissima Via Crucis, conosciuta in tutto l’Alto Adige. Molti pellegrini nella stagione primaverile/pasquale salgono con devozione per il sentiero, terminando le preghiere nella chiesetta che venera proprio la Croce di Cristo.

alt

Con una parte delle persone arrivate, dopo il ristoro all’aperto nel rifugio, siamo ripartiti scegliendo dalla cartina topografica per il ritorno il sentiero dello Jocherer, che, risalendo verso sud/est della stessa cima, ci ha permesso di spaziare con lo sguardo aperto a 180° la maestosità di tutte le montagne lontane decine di km ma ben riconoscibili per la loro forma, dalla punta della Plose proprio di fronte a noi, che si trova sopra Bressanone, fin alle Odle, al Sassolungo, al Pordoi ed alla parte est di tutte le Dolomiti di Sesto e di Gardena.

         alt           alt  

La discesa è poi proseguita fra i pascoli dei pianori ed i mughi dello Schustersteig per scendere poi nelle fitte boscaglie di cirmoli e larici oltre ai quali abbiamo intersecato il sentiero didattico dello Urlesteig, che tramite una bianca strada forestale, ci ha accompagnato fino giù al parcheggio del rinomato paesino di S.Martino di Sarentino.

                                                                              Edoardo

Ultimi Articoli

Ecco gli ultimi articoli del nostro Archivio, scopri il Gruppo Micologico Don Porta.

Escursione micologica a Ronzo Chienis e pranzo sociale. Domenica 16 ottobre 2022

Escursione micologica con pranzo sociale a Ronzo Chienis in Val di Gresta Domenica 16 ottobre 2022 Il 16 ottobre 2022 il nostro Gruppo ha fatto

45° Mostra micologica. Sab.08 e Dom. 09 ottobre

46°MOSTRA  MICOLOGICA a RIVA del GARDA Sabato 08 e domenica 09 ottobre 2022 Nonostante le previsioni che indicavano una scarsità di fungh

Escursione micologica a Lavarone e visita al drago di Magrè. Giovedi 06 ottobre 2022

GITA MICOLOGICA A LAVARONE E VISITA AL DRAGO DI MAGRE’ Giovedì 06 ottobre 2022 Di buon mattino siamo partiti alla volta di Lavarone e,giu

Escursione micologica alle Regole di Castelfondo. Giovedi 22 settembre 2022

Uscita micologica alle REGOLE DI CASTELFONDO Giovedi 22 settembre 2022 Quest’anno è stato difficoltoso trovare un pullman di 20 posti ed abbiamo

Uscita micologica a Tremalzo Domenica 11 settembre 2022

Uscita micologica a Tremalzo Domenica 11 settembre 2022 Ci  siamo ritrovati puntuali alle 7.30 nel piazzale antistante la nostra sede. Da q

Escursione nel Parco Naturale di Paneveggio. MalgaVallazza, Lago Juribrutto e Rifugio Laresei. 31 luglio 2022.

Escursione a passo Valles e laghi di Juribrutto Domenica 31 luglio 2022 Dopo il mattiniero viaggio in bus da Riva , arrivati a pochi km da Passo

Escursione al Lago di Vernago , Maso Finail. Domenica 19 giugno 2022

 Escursione al Lago di Vernago e salita a Maso Finail Domenica 19 giugno 2022 Partenza, con un buon numero di partecipanti, verso la val Ven

Escursione da Ferrara di monte Baldo a malga Orsa con salita finale alla Madonna della Corona. Sabato 7 Maggio 2022

Sabato 07 maggio 2022 Originale per la sua diversità, la gita proposta al Direttivo ad inizio d’anno da Valerio Sartori, e poi guidata da Gi

CAMMINATA SUL “ SENTIERO DEI M0LINEI” Domenica 10 aprile 2022

ANELLO : LAGO BAGATTOLI-PIETRAMURATA-CENTRALE DI FIES-BAGATTOLI Domenica 10 aprile 2022 Ci siamo trovati coi mezzi propri, al lago Bagattoli

Gita a Candelo, Parco Villa Pallavicino, lago di Mergozzo. Sab.-Dom. Sab. – Dom. 21/2 maggio 2022e ferrovia val Vigezzo.

Il ricetto (= rifugio) è un borgo medievale circondato da mura, situato a nord ovest del paese e molto curato con mercatini di artigianato.

Mettiamoci in contatto

Il Gruppo Micologico e protezione flora alpina don Pietro Porta fondato nell'anno 1967 ha svolto in modo continuativo la propria attività organizzando escursioni micologiche e botaniche prevalentemente in Regione Trentino- Alto Adige, viaggi di 2/3 giorni all'estero ed in Italia.

SCOPRI TUTTI I NOSTRI ARTICOLI

Scopri gli altri articoli del Gruppo Micologico Don porta sul nostro blog, le nostre gite, le mostre e tanto altro!