S. Giovanni al Monte – Monte Biaina 2015

Maggio 30, 2015

S. Giovanni al Monte – Monte Biaina 2015

Domenica 12 aprile, con i micologi rivani, da S.Giovanni al monte alla cima del monte Biaina.

Percorso escursionistico di media difficoltà con dislivello di 300 metri, da farsi in circa due ore.

Come da programma, siamo partiti all’orario concordato con numerose auto dalla nostra sede di Viale dei Tigli per trascorrere in compagnia la nostra prima gita primaverile della stagione appena iniziata. La passeggiata ha fatto da test a ciascuno dei presenti per poter controllare la propria forma fisica in attesa delle più impegnative escursioni estive.

In una splendida mattinata di sole siamo arrivati cosi a S .Giovanni al monte in loc. “Prai da Gom alti” a quota 1125; scesi dalle auto, dopo una breve conta fatta dal nostro capo gita Nicola (eravamo una trentina) , ci siamo subito incamminati tramite una strada forestale di media pendenza, per la salita al monte.

alt

Camminando nel fresco calpestar di foglie di faggio e aghi di pino per circa un km, abbiamo attraversato un bellissimo bosco e dopo 40 minuti siamo arrivati al delimitare dello stesso, in loc. Naciole, a quota 1218, ove abbiamo sostato per breve tempo.

            alt         alt

Riunito il gruppo, rimessi gli zaini in spalla, si è poi preso lo stretto e ripido sentiero 407 fin al termine della fitta vegetazione spontanea che ci ha permesso di ammirare splendidi cuscini di muschi e di erica montana in piena fioritura. Arrivati quindi in loc. Sella di Semonte ognuno di noi ha trovato un proprio spazio per un minimo di riposo. Ripreso il fiato abbiamo quindi affrontato a coppie il crinale ovest del sottomonte del Biaina, alternando brevi discese e ripide risalite finchè, in perfetto orario alle ore 12, siamo giunti in parecchi alla cima posta a quota 1412. Stupendo il panorama sulla valle dei Laghi, Dro, lo Stivo, Drena l’Altissimo , il Bondone, la Paganella, il Brenta, il Carrè Alto e tutte le altre cime a formare uno stupendo paesaggio a 360 gradi. L’ultima parte della salita è stata impegnativa, ma la vista di questo spettacolo della natura ci ha ampiamente ripagato.

 

alt

Consumato il pranzo al sacco sotto uno splendido sole e dopo aver posato per le foto di gruppo vicino alla croce ( abbiamo anche firmato il libro ricordo a nome del Gruppo), alla spicciolata siamo tornati, per lo stesso sentiero, fino a dove avevamo lasciato le vetture. Alcuni di noi sono passati dalla baita della Sat per un saluto e gli amici presenti, molto ospitali, ci hanno offerto un piccolo rinfresco. Dopo i saluti di rito ci siamo congedati , con la promessa di ritrovarci ancor più numerosi per la prossima gita prevista in val di Sole nel mese di maggio.

(NOTA) Sulla sommità del monte Biaina dal 30.04.1995 è posata una croce in metallo, dono della città di Rosenheim -Germania, per suggellare il gemellaggio fatto in quello stesso anno con la cittadina di Arco. Il 30 aprile del 2005 a ricordo del decennale della posa sulla sommità del monte il nostro arcivescovo Mons. Bressan, alla presenza di numerose autorità civili e religiose, ha officiato una seguitissima S. Messa trasmessa poi in TV regionale nei giorni seguenti.

Edoardo e Janpierre

Ultimi Articoli

Ecco gli ultimi articoli del nostro Archivio, scopri il Gruppo Micologico Don Porta.

Escursione micologica a Ronzo Chienis e pranzo sociale. Domenica 16 ottobre 2022

Escursione micologica con pranzo sociale a Ronzo Chienis in Val di Gresta Domenica 16 ottobre 2022 Il 16 ottobre 2022 il nostro Gruppo ha fatto

45° Mostra micologica. Sab.08 e Dom. 09 ottobre

46°MOSTRA  MICOLOGICA a RIVA del GARDA Sabato 08 e domenica 09 ottobre 2022 Nonostante le previsioni che indicavano una scarsità di fungh

Escursione micologica a Lavarone e visita al drago di Magrè. Giovedi 06 ottobre 2022

GITA MICOLOGICA A LAVARONE E VISITA AL DRAGO DI MAGRE’ Giovedì 06 ottobre 2022 Di buon mattino siamo partiti alla volta di Lavarone e,giu

Escursione micologica alle Regole di Castelfondo. Giovedi 22 settembre 2022

Uscita micologica alle REGOLE DI CASTELFONDO Giovedi 22 settembre 2022 Quest’anno è stato difficoltoso trovare un pullman di 20 posti ed abbiamo

Uscita micologica a Tremalzo Domenica 11 settembre 2022

Uscita micologica a Tremalzo Domenica 11 settembre 2022 Ci  siamo ritrovati puntuali alle 7.30 nel piazzale antistante la nostra sede. Da q

Escursione nel Parco Naturale di Paneveggio. MalgaVallazza, Lago Juribrutto e Rifugio Laresei. 31 luglio 2022.

Escursione a passo Valles e laghi di Juribrutto Domenica 31 luglio 2022 Dopo il mattiniero viaggio in bus da Riva , arrivati a pochi km da Passo

Escursione al Lago di Vernago , Maso Finail. Domenica 19 giugno 2022

 Escursione al Lago di Vernago e salita a Maso Finail Domenica 19 giugno 2022 Partenza, con un buon numero di partecipanti, verso la val Ven

Escursione da Ferrara di monte Baldo a malga Orsa con salita finale alla Madonna della Corona. Sabato 7 Maggio 2022

Sabato 07 maggio 2022 Originale per la sua diversità, la gita proposta al Direttivo ad inizio d’anno da Valerio Sartori, e poi guidata da Gi

CAMMINATA SUL “ SENTIERO DEI M0LINEI” Domenica 10 aprile 2022

ANELLO : LAGO BAGATTOLI-PIETRAMURATA-CENTRALE DI FIES-BAGATTOLI Domenica 10 aprile 2022 Ci siamo trovati coi mezzi propri, al lago Bagattoli

Gita a Candelo, Parco Villa Pallavicino, lago di Mergozzo. Sab.-Dom. Sab. – Dom. 21/2 maggio 2022e ferrovia val Vigezzo.

Il ricetto (= rifugio) è un borgo medievale circondato da mura, situato a nord ovest del paese e molto curato con mercatini di artigianato.

Mettiamoci in contatto

Il Gruppo Micologico e protezione flora alpina don Pietro Porta fondato nell'anno 1967 ha svolto in modo continuativo la propria attività organizzando escursioni micologiche e botaniche prevalentemente in Regione Trentino- Alto Adige, viaggi di 2/3 giorni all'estero ed in Italia.

SCOPRI TUTTI I NOSTRI ARTICOLI

Scopri gli altri articoli del Gruppo Micologico Don porta sul nostro blog, le nostre gite, le mostre e tanto altro!