Suoni dolomiti a Fuciade 2013

Ottobre 2, 2013

Suoni dolomiti a Fuciade 2013

Suoni della Dolomiti al Rifugio Fuciade

Venerdì 30 agosto 2013

Partenza da Riva con bus stracolmo per la val di Fiemme, passo S.Pellegrino; si salta la consueta sosta per arrivare in tempo nella zona del passo, prima che fermino la circolazione per evitare la paralisi dei mezzi,dato il grande numero di persone previsto. Infatti, già prima di giungere ai parcheggi, si notano molte auto in sosta ai margini della strada, lasciate per cercare di evitare gli ingorghi di fine concerto. Marco, il nostro più amico che autista, ci lascia in uno slargo di un parcheggio a poche centinaia di metri da dove si diparte il sentiero che porta al Rifugio Fuciade. Mancano più di tre ore al concerto, ma la gente cammina di buona lena per prendere la migliore posizione sul prato; è un fiume di persone che percorre la strada: alcuni si fermano al rifugio per un rapido panino o un dolce, altri si piazzano subito in prima fila per vedere e sentire da vicino i propri beniamini.

Il nostro gruppo si è un po’ disperso ed è difficile ritrovarsi in quella folla talmente fitta che impedisce il passaggio; vedo il concerto da solo, circondato da gente che parla dialetti diversi, ma unita in una “venerazione” per la rossa Fiorella. Le cime delle montagne circostanti sono nascoste da grosse nubi nere che minacciano pioggia e per questo gli organizzatori del concerto anticipano l’inizio di circa mezz’ora. Tra una canzone di Luca Barbarossa e della Mannoia, qualche battuta di Neri Marcorè che lega i vari interventi e si esibisce in duetti sarcastici con il cantante. Al termine molti bis richiesti e autografi per i fans; dopo 2 ore circa il concerto termina e la corsa per ritornare alle macchine si fa più frenetica.

Ci ritroviamo al pullman per il ritorno e aspettiamo alcune persone ritardatarie che si sono messe in fila per un autografo della Mannoia ( sarà vero? ). Faccio alcune considerazioni personali: è la prima volta che assisto ad un evento di questo tipo, ma devo ammettere che non mi ha particolarmente colpito, sia per la performans degli attori ( particolarmente giù di voce la Mannoia ), sia perchè lo spettacolo mi è parso poco preparato.

Secondo il mio parere, e non solo, la musica in montagna si presta di più quando è la sola musica ( sinfonica, d’orchestra o strumentale ) ad essere protagonista , molto meno quando si esibisce un cantante o peggio più di uno, che interpretano brani “commerciali “.

Orazio

Ultimi Articoli

Ecco gli ultimi articoli del nostro Archivio, scopri il Gruppo Micologico Don Porta.

Escursione da Ferrara di monte Baldo a malga Orsa con salita finale alla Madonna della Corona. Sabato 7 Maggio 2022

Sabato 07 maggio 2022 Originale per la sua diversità, la gita proposta al Direttivo ad inizio d’anno da Valerio Sartori, e poi guidata da Gi

CAMMINATA SUL “ SENTIERO DEI M0LINEI” Domenica 10 aprile 2022

ANELLO : LAGO BAGATTOLI-PIETRAMURATA-CENTRALE DI FIES-BAGATTOLI Domenica 10 aprile 2022 Ci siamo trovati coi mezzi propri, al lago Bagattoli

ESCURSIONE MICOLOGICA ALLE REGOLE DI CASTELFONDO

Giovedì 23 settembre 2021 Siamo partiti di buon ora per la val di Non con un piccolo bus di soli 20 posti a causa di un difficoltoso passaggio nel pae

ESCURSIONE A BELLAMONTE E A MALGA BOCCHE 31 AGOSTO 2021

 Escursione sul Lusia nel  luogo detto del “Giro d’Ali”.  Martedi 31 agosto 2021 In orario come nostro solito, siamo partiti in

45^ MOSTRA MICOLOGICA 2021

Sab. / Dom- 02/03 ottobre 2021 Mai come quest’anno c’è stata penuria di funghi ovunque per la calura e la siccità dell’estate, tanto che molti

Escursione al Giogo di Meltina Giovedi 22 luglio 2021

ESCURSIONE AL GIOGO DI MELTINA  Giovedì 22 luglio Tutti sul bus, in regola con le mascherine, per la nostra prima uscita dell’anno con meta

Escursione micologica alle Regole di Castelfondo 24/09/2020

Quest’anno come già tutti sappiamo la presenza in campo nazionale e mondiale del Covid 19. ha imposto prima con decreti statali, ed a seguire con provve

Escursione micologica in val di rabbi 15/09/2020

Partiti di mattina presto una ventina di irriducibili micologi, salgono sul pulmino della Sarcatour alla volta della destinazione stabilita. La

Micologica Passo Lavaze’- venerdi 04 settembre 2020

Dopo aver ripreso l’attività momentaneamente sospesa per l’epidemia Covid con l’escursione a passo Sella, abbiamo iniziato la serie delle gite micol

Alba di Canazei – Cima su l’Aut Domenica 13 settembre 2020

La giornata settembrina si presenta serenissima a Riva del Garda e così, partiti di buon’ora, siamo arrivati, dopo l’abituale sosta ‘di servizio’,

Mettiamoci in contatto

Il Gruppo Micologico e protezione flora alpina don Pietro Porta fondato nell'anno 1967 ha svolto in modo continuativo la propria attività organizzando escursioni micologiche e botaniche prevalentemente in Regione Trentino- Alto Adige, viaggi di 2/3 giorni all'estero ed in Italia.

SCOPRI TUTTI I NOSTRI ARTICOLI

Scopri gli altri articoli del Gruppo Micologico Don porta sul nostro blog, le nostre gite, le mostre e tanto altro!