Escursione a Villa Lagarina-Daiano-Lago di Cei.

Giugno 12, 2009

Escursione a Villa Lagarina-Daiano-Lago di Cei.

Domenica 19 aprile 2009 

Partiamo dalla sede in 28 soci per Nogaredo, posteggiamo le auto e  un bel viale fiancheggiato da grossi  ippocastani ci conduce al palazzo Paride Lodron. Ci ricevono la custode e la figlia, precedentemente contattate,che ci fanno visitare tutte la stanze del palazzo ed i giardini, raccontandoci di tanto in tanto aneddoti sulla famiglia che ancora lo abita. Le stanze sono grandi con bellissimi caminetti e stufe, mobili d'epoca e molti grandi quadri.

 Active Image

Il giardino ha molte piante e fiori:peonie fiorite , glicini, ginko biloba, noce in fiore e molti altri. Ripercorriamo il viale d'ingresso al palazzo e su uno degli ippocastani scorgiamo un grosso fungo giallo a metà del tronco : è un bell'esemplare di “poliporus squamosus”.

 Active Image

Ci rechiamo poi a visitare il  Museo Diocesano nel Palazzo Libera . Al piano terra molti disegni e progetti del noto architetto e nei piani superiori enormi quadri di feste religiose romane e molti preziosi paramenti sacerdotali. Ci rechiamo quindi alla Chiesa del paese ma è piena di gente che fa fotografie e baccano: c'è stata la prima comunione e genitori e parenti dei ragazzi si sono fermati per le foto di gruppo. Riusciamo comunque ad apprezzare l'interno , dove notiamo il fonte battesimale con una scultura di Renato Ischia, scultore di Arco.
Riprendiamo le macchine , percorriamo la strada per passo Bordala e deviamo in una strada sterrata che ci porta in località Daiano; le parcheggiamo in prossimità di una cascina dove ammiriamo un gigantesco tiglio molto vecchio e ci addentriamo ,sotto una pioggerella sottile, nel faggeto; durante il percorso notiamo la vecchia “ calchera “ di Marcoiano e la “ giazera “, i cui usi e    funzionamenti ci vengono spiegati da Minisa ; dopo circa mezz'ora arriviamo al Lago di Cei.. Pioviggina, pertanto ci rifugiamo chi al bar e chi al ristorante per il pranzo. Dopo un'ora circa riprendiamo la passeggiata attorno al laghetto: notiamo che sono scomparse le numerose ninfee che lo rendevano davvero suggestivo , nuotano solitarie alcune folaghe. Ritorniamo alle macchine passando attraverso un bosco di faggi, abeti e pini: qua e là qualche primula maior, epatica nobilis e violette, numerose le piante di “erba porrina” ( chelidonium). Sulla via del ritorno ci fermiamo a San Martino in Trasil per visitare la chiesetta in cima ad un ripido sentiero : purtroppo è chiusa e la possiamo ammirare solo dall'esterno ; leggiamo comunque un foglio con la sua storia. Riprendiamo la via del ritorno passando per passo Bordala, Ronzo Chienis e siamo a Riva attorno alle 18.

 Sample Image

La gita è stata bella , varia ed interessante, ma un po' pesante per me, causa la convalescenza prolungata e gli 83 anni che cominciano a farsi sentire.

Renato Gatti

Ultimi Articoli

Ecco gli ultimi articoli del nostro Archivio, scopri il Gruppo Micologico Don Porta.

Escursione micologica a Ronzo Chienis e pranzo sociale. Domenica 16 ottobre 2022

Escursione micologica con pranzo sociale a Ronzo Chienis in Val di Gresta Domenica 16 ottobre 2022 Il 16 ottobre 2022 il nostro Gruppo ha fatto

45° Mostra micologica. Sab.08 e Dom. 09 ottobre

46°MOSTRA  MICOLOGICA a RIVA del GARDA Sabato 08 e domenica 09 ottobre 2022 Nonostante le previsioni che indicavano una scarsità di fungh

Escursione micologica a Lavarone e visita al drago di Magrè. Giovedi 06 ottobre 2022

GITA MICOLOGICA A LAVARONE E VISITA AL DRAGO DI MAGRE’ Giovedì 06 ottobre 2022 Di buon mattino siamo partiti alla volta di Lavarone e,giu

Escursione micologica alle Regole di Castelfondo. Giovedi 22 settembre 2022

Uscita micologica alle REGOLE DI CASTELFONDO Giovedi 22 settembre 2022 Quest’anno è stato difficoltoso trovare un pullman di 20 posti ed abbiamo

Uscita micologica a Tremalzo Domenica 11 settembre 2022

Uscita micologica a Tremalzo Domenica 11 settembre 2022 Ci  siamo ritrovati puntuali alle 7.30 nel piazzale antistante la nostra sede. Da q

Escursione nel Parco Naturale di Paneveggio. MalgaVallazza, Lago Juribrutto e Rifugio Laresei. 31 luglio 2022.

Escursione a passo Valles e laghi di Juribrutto Domenica 31 luglio 2022 Dopo il mattiniero viaggio in bus da Riva , arrivati a pochi km da Passo

Escursione al Lago di Vernago , Maso Finail. Domenica 19 giugno 2022

 Escursione al Lago di Vernago e salita a Maso Finail Domenica 19 giugno 2022 Partenza, con un buon numero di partecipanti, verso la val Ven

Escursione da Ferrara di monte Baldo a malga Orsa con salita finale alla Madonna della Corona. Sabato 7 Maggio 2022

Sabato 07 maggio 2022 Originale per la sua diversità, la gita proposta al Direttivo ad inizio d’anno da Valerio Sartori, e poi guidata da Gi

CAMMINATA SUL “ SENTIERO DEI M0LINEI” Domenica 10 aprile 2022

ANELLO : LAGO BAGATTOLI-PIETRAMURATA-CENTRALE DI FIES-BAGATTOLI Domenica 10 aprile 2022 Ci siamo trovati coi mezzi propri, al lago Bagattoli

Gita a Candelo, Parco Villa Pallavicino, lago di Mergozzo. Sab.-Dom. Sab. – Dom. 21/2 maggio 2022e ferrovia val Vigezzo.

Il ricetto (= rifugio) è un borgo medievale circondato da mura, situato a nord ovest del paese e molto curato con mercatini di artigianato.

Mettiamoci in contatto

Il Gruppo Micologico e protezione flora alpina don Pietro Porta fondato nell'anno 1967 ha svolto in modo continuativo la propria attività organizzando escursioni micologiche e botaniche prevalentemente in Regione Trentino- Alto Adige, viaggi di 2/3 giorni all'estero ed in Italia.

SCOPRI TUTTI I NOSTRI ARTICOLI

Scopri gli altri articoli del Gruppo Micologico Don porta sul nostro blog, le nostre gite, le mostre e tanto altro!