DA PASSO DEL DURONE A MALGA STABIO

Luglio 24, 2008

DA PASSO DEL DURONE A MALGA STABIO

Domenica, 22 giugno 2008

Active Image

Alle 8:30, puntuali, con i nostri soci e socie più fedeli e con la voglia di faticare per godersi la montagna, siamo partiti alla volta del passo del Durone: lo scopo principale era conoscere, lungo un sentiero didattico, le caratteristiche geologiche e naturalistiche della zona. Capogruppo era Nicola: egli ci aveva anticipato che il primo tratto sarebbe stato in salita. Non tenendo conto che lui è stato corridore nelle corse in montagna, abbiamo sottovalutato il suo giudizio e l’abbiamo affrontato di petto. Molto faticosamente e piano piano però, fermandoci a leggere i cartelli illustrativi del sentiero e commentando gli scritti, siamo arrivati alla cappelletta di S. Antonio, dove sapevamo che finiva la salita. Conquistato il piano, ci siamo trovati in una distesa ondulata di prati con mandrie al pascolo. Una cavalla col suo puledrino nitriva spaventata vedendo la cagnetta Peggy di Giliola. Infatti i cavalli hanno paura che i cani gli mordano i tendini ma la piccola era al guinzaglio e non c’è stato pericolo.

Active Image

 

Trovato il posto idoneo, abbiamo mangiato il sospirato panino o altro, godendoci il panorama e il riposo. Poi siamo andati alla malga nella quale speravamo di trovare il formaggio ma non c’era nulla di mangereccio. Alcune socie hanno raccolto radicchio di monte, altri qualche fungo. Abbiamo incontrato un altro gruppo di persone che era stato sul Monte Sera (altre due ore di cammino) e fra loro c’era anche un signore di Arco, trapiantato a Povo (Tn), che aveva frequentato il corso micologico con Bruno Cetto. Egli, nel cesto di Piro, ha individuato una “amanita solitaria” abbastanza rara e con la caratteristica di crescere isolata e non a gruppi. Al ritorno, siamo scesi per la strada forestale, più lunga ma meno ripida, visitando il sito del Biotopo al passo del Durone. Carmen ci aveva proposto di fermarci, al ritorno, a casa sua al passo del Ballino e noi abbiamo accettato volentieri: abbiamo finito piacevolmente la giornata gustando una sua specialità, le frittelle di sambuco, una vera ghiottoneria.
Di buon grado ci ha dato la ricetta che passo a chi vuole cimentarsi:
mescolare farina bianca, uova, latte, sale; dopo aver fatto riposare il tutto, aggiungervi i fiori di sambuco privati di gambo e rametti, buttare con un cucchiaio l’impasto nell’olio bollente, adagiare le frittelle su carta assorbente e spolverare poi con zucchero a piacere… buon appetito!!

Marinella

Ultimi Articoli

Ecco gli ultimi articoli del nostro Archivio, scopri il Gruppo Micologico Don Porta.

Escursione da Ferrara di monte Baldo a malga Orsa con salita finale alla Madonna della Corona. Sabato 7 Maggio 2022

Sabato 07 maggio 2022 Originale per la sua diversità, la gita proposta al Direttivo ad inizio d’anno da Valerio Sartori, e poi guidata da Gi

CAMMINATA SUL “ SENTIERO DEI M0LINEI” Domenica 10 aprile 2022

ANELLO : LAGO BAGATTOLI-PIETRAMURATA-CENTRALE DI FIES-BAGATTOLI Domenica 10 aprile 2022 Ci siamo trovati coi mezzi propri, al lago Bagattoli

ESCURSIONE MICOLOGICA ALLE REGOLE DI CASTELFONDO

Giovedì 23 settembre 2021 Siamo partiti di buon ora per la val di Non con un piccolo bus di soli 20 posti a causa di un difficoltoso passaggio nel pae

ESCURSIONE A BELLAMONTE E A MALGA BOCCHE 31 AGOSTO 2021

 Escursione sul Lusia nel  luogo detto del “Giro d’Ali”.  Martedi 31 agosto 2021 In orario come nostro solito, siamo partiti in

45^ MOSTRA MICOLOGICA 2021

Sab. / Dom- 02/03 ottobre 2021 Mai come quest’anno c’è stata penuria di funghi ovunque per la calura e la siccità dell’estate, tanto che molti

Escursione al Giogo di Meltina Giovedi 22 luglio 2021

ESCURSIONE AL GIOGO DI MELTINA  Giovedì 22 luglio Tutti sul bus, in regola con le mascherine, per la nostra prima uscita dell’anno con meta

Escursione micologica alle Regole di Castelfondo 24/09/2020

Quest’anno come già tutti sappiamo la presenza in campo nazionale e mondiale del Covid 19. ha imposto prima con decreti statali, ed a seguire con provve

Escursione micologica in val di rabbi 15/09/2020

Partiti di mattina presto una ventina di irriducibili micologi, salgono sul pulmino della Sarcatour alla volta della destinazione stabilita. La

Micologica Passo Lavaze’- venerdi 04 settembre 2020

Dopo aver ripreso l’attività momentaneamente sospesa per l’epidemia Covid con l’escursione a passo Sella, abbiamo iniziato la serie delle gite micol

Alba di Canazei – Cima su l’Aut Domenica 13 settembre 2020

La giornata settembrina si presenta serenissima a Riva del Garda e così, partiti di buon’ora, siamo arrivati, dopo l’abituale sosta ‘di servizio’,

Mettiamoci in contatto

Il Gruppo Micologico e protezione flora alpina don Pietro Porta fondato nell'anno 1967 ha svolto in modo continuativo la propria attività organizzando escursioni micologiche e botaniche prevalentemente in Regione Trentino- Alto Adige, viaggi di 2/3 giorni all'estero ed in Italia.

SCOPRI TUTTI I NOSTRI ARTICOLI

Scopri gli altri articoli del Gruppo Micologico Don porta sul nostro blog, le nostre gite, le mostre e tanto altro!