Alba di Canazei – Cima su l’Aut Domenica 13 settembre 2020

Ottobre 11, 2020

Alba di Canazei – Cima su l’Aut Domenica 13 settembre 2020

La giornata settembrina si presenta serenissima a Riva del Garda e così, partiti di buon’ora, siamo arrivati, dopo l’abituale sosta ‘di servizio’, ad Alba di Canazei, sempre in compagnia del sole. Abbiamo preso la cabinovia che, in breve tempo, ci ha portato a quota 2.152 m. nella conca del CIAMPAC.

Questa vasta conca prativa, un tempo, era un circo glaciale; oggi conserva un sentiero naturalistico con molte specie alpine ed é da sempre il luogo ideale per avvistare le marmotte, numerose in questi prati. Mentre ci incamminiamo per il sentiero n. 645, non possiamo non accorgerci dello scuro obelisco di roccia della Crepa Neigra che, con il suo color nero, sta a testimoniare che nelle Dolomiti, in un tempo remoto, c’era un vulcano (vedi foto: bolla pietrificata).

In contemporanea, dal lato opposto, ci sovrasta la vetta del COLAC e sullo sfondo, già spunta l’imponente massiccio del Gruppo Sella.

Ma riprendiamo il cammino sul nostro sentiero n. 645 che, in salita fra i pendii erbosi, ci porta al PIAN delle SELLE (mt. 2.361).

Qui il gruppo si é riunisce per ammirare lo spettacolare panorama che si presenta e che ci circonda a 360°: i Gruppi del Sassolungo e del Sassopiatto, del Catinaccio, del Monzoni e della Marmolada, che si intravedeva di profilo col suo eterno ghiacciaio, illuminato dal sole.

Dopo le immancabili e numerose foto di rito per immortalare tale maestosa bellezza e dopo una breve sosta per riposarci e sgranocchiare una piccola merendina, ci rimettiamo tutti in cammino sul verde dorso nord del SU L’AUT, su una traccia di sentiero che ci porta a oltrepassare alcuni poggi in saliscendi fino ai piedi della montagna medesima.

Qui il gruppo si divide: alcuni si fermano, altri salgono sulla cresta arrivando in vetta allo stesso SU L’AUT (m. 2.515).

La salita é stata certamente ripagata da un panorama vasto ed imponente che, oltre ad ingigantire ancor più i gruppi montuosi già descritti (riconoscendo rifugi già luoghi di precedenti passeggiate), spaziando sino alla Cima Boé del Gruppo Sella e lasciando intravedere gli stessi Monte Pelmo e Civetta e, dalla parte opposta, il pittoresco Gruppo Puez-Odle.

Dopo il riposo ristoratore, con pranzo al sacco e colmati gli occhi di tale meraviglia affinché questa vista panoramica possa essere impressa nella memoria, ci siamo messi in cammino per il ritorno, raggiungendo la SELLA del BRUNEC (mt. 2.428).

Una parte del gruppo é scesa direttamente a piedi sino ad Alba di Canazei; altri hanno raggiunto, sulla carrozzabile, la stazione a monte della cabinovia; mentre un modesto gruppetto ha preferito effettuare una ulteriore piccola deviazione per godere anche del panorama sulla verde Valle di San Nicolò.

Ci siamo infine ritrovati e riuniti tutti al bus che ci aspettava ad Alba: appagati e felicissimi per aver trascorso una soleggiata giornata tra le spettacolari cime dolomitiche che, dal SU L’AUT, ci abbracciavano nella loro bellezza ed unicità.

Rosangela

Ultimi Articoli

Ecco gli ultimi articoli del nostro Archivio, scopri il Gruppo Micologico Don Porta.

Escursione nel Parco Naturale di Paneveggio. MalgaVallazza, Lago Juribrutto e Rifugio Laresei. 31 luglio 2022.

Escursione a passo Valles e laghi di Juribrutto Domenica 31 luglio 2022 Dopo il mattiniero viaggio in bus da Riva , arrivati a pochi km da Passo

Escursione al Lago di Vernago , Maso Finail. Domenica 19 giugno 2022

 Escursione al Lago di Vernago e salita a Maso Finail Domenica 19 giugno 2022 Partenza, con un buon numero di partecipanti, verso la val Ven

Escursione da Ferrara di monte Baldo a malga Orsa con salita finale alla Madonna della Corona. Sabato 7 Maggio 2022

Sabato 07 maggio 2022 Originale per la sua diversità, la gita proposta al Direttivo ad inizio d’anno da Valerio Sartori, e poi guidata da Gi

CAMMINATA SUL “ SENTIERO DEI M0LINEI” Domenica 10 aprile 2022

ANELLO : LAGO BAGATTOLI-PIETRAMURATA-CENTRALE DI FIES-BAGATTOLI Domenica 10 aprile 2022 Ci siamo trovati coi mezzi propri, al lago Bagattoli

Gita a Candelo, Parco Villa Pallavicino, lago di Mergozzo. Sab.-Dom. Sab. – Dom. 21/2 maggio 2022e ferrovia val Vigezzo.

Il ricetto (= rifugio) è un borgo medievale circondato da mura, situato a nord ovest del paese e molto curato con mercatini di artigianato.

ESCURSIONE MICOLOGICA ALLE REGOLE DI CASTELFONDO . Giovedi 23 settembre 2021

Giovedì 23 settembre 2021 Siamo partiti di buon ora per la val di Non con un piccolo bus di soli 20 posti a causa di un difficoltoso passaggio nel pae

ESCURSIONE A BELLAMONTE E A MALGA BOCCHE 31 AGOSTO 2021

 Escursione sul Lusia nel  luogo detto del “Giro d’Ali”.  Martedi 31 agosto 2021 In orario come nostro solito, siamo partiti in

45^ MOSTRA MICOLOGICA 2021

Sab. / Dom- 02/03 ottobre 2021 Mai come quest’anno c’è stata penuria di funghi ovunque per la calura e la siccità dell’estate, tanto che molti

Escursione al Giogo di Meltina Giovedi 22 luglio 2021

ESCURSIONE AL GIOGO DI MELTINA  Giovedì 22 luglio Tutti sul bus, in regola con le mascherine, per la nostra prima uscita dell’anno con meta

Escursione micologica alle Regole di Castelfondo 24/09/2020

Quest’anno come già tutti sappiamo la presenza in campo nazionale e mondiale del Covid 19. ha imposto prima con decreti statali, ed a seguire con provve

Mettiamoci in contatto

Il Gruppo Micologico e protezione flora alpina don Pietro Porta fondato nell'anno 1967 ha svolto in modo continuativo la propria attività organizzando escursioni micologiche e botaniche prevalentemente in Regione Trentino- Alto Adige, viaggi di 2/3 giorni all'estero ed in Italia.

SCOPRI TUTTI I NOSTRI ARTICOLI

Scopri gli altri articoli del Gruppo Micologico Don porta sul nostro blog, le nostre gite, le mostre e tanto altro!